San José, Costa Rica – Giuseppe Cacace, presidente del Comites del Costa Rica, insieme alla vice presidente Paola Ceccon, ha recentemente partecipato a un evento di grande importanza per la comunità italiana all’estero. L’incontro ha visto la partecipazione di due tra gli importatori più significativi di prodotti italiani in Costa Rica: Zanellatofoods, rappresentato dal presidente Andrea Zanellato, anche vicepresidente della Camera di Commercio in Costa Rica, e Alpiste

Tra le illustri presenze, si è distinto Domenico Pipieri, ambasciatore della Farina Polselli. La sua partecipazione ha aggiunto ulteriore prestigio all’evento, sottolineando l’importanza delle eccellenze italiane nella diffusione della cultura culinaria e del sistema Italia nel mondo.

Dopo l’esperienza in Costa Rica, Alessio Lacco, insieme al suo gruppo, ha proseguito il viaggio in Messico, dove ha incontrato il presidente e il vicepresidente del Comites, Giovanni Buzzurro e Antonio Mariniello. Durante l’incontro, sono state discusse possibili collaborazioni future e l’organizzazione di eventi per promuovere la presenza italiana in entrambi i paesi. Il Comites del Costa Rica si è prontamente offerto per supportare tali iniziative.

Giovanni Buzzurro, riportando l’incontro con Alessio Lacco in Messico, ha sottolineato l’importanza di promuovere il sistema Italia all’estero, evidenziando la creazione di un’associazione come strumento chiave per coinvolgere attivamente la comunità italiana.

Parallelamente a queste iniziative, un evento straordinario ha segnato la collaborazione tra “Latinos en Pizza”, guidato dalla visionaria fondatrice Sofia Arango Valois, e l’Associazione Verace Pizza Napoletana (AVPN). L’evento, che ha attraversato sette paesi dell’America Latina, incluso il Costa Rica, è stato orchestrato con il supporto di Alessio Lacco e del maestro istruttore GianCarlo Schiano della AVPN Atlanta School.

Questo viaggio culinario non è stato solo un corso di cucina, ma un vero e proprio ponte tra culture. Alessio Lacco, GianCarlo Schiano, e Domenico Pipieri hanno condiviso le tecniche tradizionali della pizza napoletana con svariati partecipanti desiderosi di apprendere, trasformando l’arte della pizza in un’esperienza interculturale senza precedenti.

“Siamo onorati di aver portato questa esperienza in America Latina con il sostegno e l’esperienza di figure di spicco come Alessio Lacco, GianCarlo Schiano, e Domenico Pipieri”, ha dichiarato Sofia Arango Valois. “La loro passione e dedizione hanno reso possibile non solo di insegnare l’arte della pizza, ma anche instaurare un dialogo interculturale arricchente attraverso il cibo.”

L’entusiasmo dimostrato dai partecipanti ha reso la collaborazione tra “Latinos en Pizza” e l’AVPN un successo straordinario, aprendo la strada a futuri corsi ed esperienze in altri paesi. L’obiettivo è continuare a diffondere l’amore per la pizza napoletana e rafforzare i legami culturali attraverso la cucina.


In risposta al successo ottenuto, “Latinos en Pizza” e l’AVPN annunciano con entusiasmo l’intenzione di estendere ulteriormente questa collaborazione, pianificando nuovi corsi ed esperienze in altri paesi. Gli appassionati di pizza e cultura culinaria sono invitati a seguire “Latinos en Pizza” e l’AVPN sui canali social e sul sito web per ulteriori informazioni sui prossimi eventi e corsi.

Contatti:

– Sofia Arango Valois, Fondatrice di “Latinos en Pizza”

– Sito Web: LatinosenPizza.org

– Social Media: @LatinosEnPizza

– Alessio Lacco wwwatlanta.pizzanapoletana.org

Articolo scritto da Giuseppe Cacace

Vista il museo virtuale di San Vito de Coto Brus facendo click sull’immagine

Museo virtuale San Vito

Hey, ciao 👋 Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti informativi nella tua casella di posta, ogni mese.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Hey, ciao 👋

Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti

informativi nella tua casella di posta,

ogni mese.

Non inviamo spam! Leggi la nostra

Informativa sulla privacy per avere

maggiori informazioni.